Commissione Cultura

La Commissione Cultura  della sezione è stata istituita con l’intento di diffondere, in linea con i valori e degli obiettivi del Club Alpino italiano, la conoscenza e il rispetto a tutto tondo della montagna non solo come ambiente naturale ma anche come luogo di socialità e di arricchimento umano.
L’obiettivo principe è quello sviluppare e trasmettere una cultura che valorizzi il rapporto uomo-montagna in tutte le varie declinazioni, promuovendo occasioni di aggregazione, incontri e dibattiti tra soci e la cittadinanza tutta attorno a tematiche legate alla montagna nei suoi diversi aspetti (flora, fauna, territorio, orientamento, meteorologia, soccorso, medicina in montagna ecc.) e nelle sue diverse attività (alpinismo, arrampicata, trekking, sci, mountain biking, speleologia ecc.. ) spaziando dai temi generali legati all’ambiente alpino fino all’approfondimento di aspetti legati alla dimensione montana locale, ma sempre cercando di stimolare la conoscenza di aspetti culturali, storici, artistici del patrimonio montano.
La Commissione organizza ogni anno incontri, conferenze, eventi e manifestazioni di vario genere, reportage e proiezioni cinematografiche e fotografiche principalmente nei locali della sede sociale con ingresso libero e gratuito.
Fiore all’occhiello è la manifestazione “Cinema e Montagna” nell’ambito della quale è stata proposta negli anni al grande pubblico la visione di film premiati al FilmFestival di Trento e conferenze con alpinisti storici quali Walter Bonatti, Kurt Diemberger, Cesare Compagnoni e Fausto De Stefani.
Propone inoltre corsi organizzati direttamente o in collaborazione con enti pubblici e non su varie tematiche dalle proprietà culinarie e medicinali delle erbe, e del miele alla sismologia, dall’orientamento e cartografia all’osservazione delle stelle, dalla fotografia alle tecniche base soccorso.
Ulteriore obiettivo, non meno rilevante è poi la promozione della comunicazione e sinergia tra commissioni. In tale ottica ad esempio fornisce collaborazione ai Direttori nella gestione di quelle gite sociali che rappresentano eventi sociali aggreganti per la buona riuscita e valorizzazione delle stesse.

Coordinatore

Andrea Ghirardini

 

 

CAI AREZZO

Via Fabio Filzi 28/2
52100, Arezzo (AR)

Sede
Tel: 0575 360326
E-mail: sezione@caiarezzo.it

SEGUICI ANCHE SU:

NEWS IN PICTURES

  • 13-14 Luglio 2019: Il tetto della Toscana - Monte PRADO
  • DOMENICA 4 AGOSTO 2019: SASSO AGUZZO E GROTTA DELLA TABUSSA
  • FOSSA ROCCHETTA  - MONTE SERRA SANTA (GUALDO TADINO) Domenica 16 Giugno 2019
  • IL SENTIERO DI ANITA: SABATO 11 MAGGIO ORE 9
  • DOMENICA 7 LUGLIO: TORRENTISMO ORRIDO DI BOTRI
  • NUOVA CARTA ESCURSIONISTICA VALTIBERINA TOSCANA 1:25000
  • GIOVEDI' 2 MAGGIO: PRESENTAZIONE NUOVA CARTA ESCURSIONISTICA VALTIBERINA TOSCANA
  • SABATO 18 MAGGIO. GIORNATA NAZIONALE DEI SENTIERI
  • SABATO 4 MAGGIO ORE 17 TALLA
  • L'ALTEZZA DELLA LIBERTA' di GIANLUCA BRICCOLANI. GIOVEDI' 16 MAGGIO ORE 21.15

logo-cai

Copyright © 2014 Cai Arezzo – Club Alpino Italiano All rights reserved. Tutti i diritti Riservati - E' vietata la riproduzione, anche parziale, di testi e immagini. Cai Arezzo – Club Alpino Italiano
Via Fabio Filzi 28/2, Tel 0575 360326 - 52100 Arezzo (AR) - Italy - PI. 00861710515 E-mail: sezione@caiarezzo.it
Created by: Gellus Soluzioni